Idee per la testa: il cappello è il must dell’estate!

L’inverno è passato ed è tempo di mettere da parte quei bei berretti colorati e sbarazzini che hanno allietato con un po’ di colore le giornate più grigie. E l’estate? Mai rinunciare al cappello! Anche nella spring/summer 2017 resta un must e riscopre i classici adattandosi ai volti di ognuna di noi.

Paglia, paglia, paglia: non esiste estate che non porti con sé un bel cappello a falde larghissime da indossare in spiaggia come in città per ripararsi dal sole e godersi l’ombra anche nella calura. L’effetto summer è assicurato se abbinato a un bikini coloratissimo o a un lungo abito bianco nelle passeggiate pomeridiane.

È tornato più in voga che mai il turbante anni 50, quindi LET’S GO RETRO. Può essere classy se arricchito da strass e pietre luccicanti, casual o persino etnico se vi lasciate trasportare dalle fantasie più esotiche e colorate.

Con lo spopolare dello sport nell’abbigliamento di tutti i giorni, anche il classico berretto con visiera è diventato un fedele compagno delle più giovani. Abbinato a canotte e shorts, lo si trova ovunque sulle spiagge, mentre è sapientemente combinato in outfit fashion-casual anche nelle occasioni serali meno ingessate.

Donna con cappello in piscina

Winter is gone and it’s time to put aside those fun hats that enlivened those grayish days with a touch of color. What about summer? Never give up with hats! Even in the spring/summer 2017 it resists and goes classic to fit any face-shape.

Straw, straw, and straw: there is no summertime without wide brim hats to be worn both by the sea and in town to hide from the sun and enjoy some fresh shadow even in the hot weather. The summer-effect is guaranteed if matched with colorful bikinis and long white dresses in the evening strolls.

The 1950s turban has come back in vogue, so LET’S GO RETRO. It can be classy if enriched by shiny rhinestones; casual or even ethnic if you prefer the exotic patterns.

Sports has flooded into fashion and brought caps as everyday companions for young girls. Matched to top and shorts, you can see it everywhere on the beach; wisely combined with a fashion-casual outfit it is perfect for relaxed nights out.

Quale outfit scegliere con le scarpe a punta?

Le passerelle delle collezioni Primavera Estate 2017 ne sono state invase: le scarpe a punta sono tornate ufficialmente di tendenza!
 
Le scarpe emblema degli anni ’80 sono il must-have di stagione, non importa se super flat o con tacchi vertiginosi, l’importante è averle e abbinarle a tutti i look, dai più casual ai più eleganti.
 
Ecco alcuni consigli per ottenere accostamenti azzeccati e super glam.
 
Le scarpe a punta tacco 12 sono perfette con i pantaloni palazzo lunghissimi abbinati ad una blusa morbida. Con la gonna al ginocchio possiamo osare modelli a punta di ballerine o anche di sabot, sia rasoterra, sia col tacco.
La versione scarpa a punta super flat è incredibilmente chic con i cropped trousers o con i pantaloni a sigaretta.
Sfogliate la gallery per trovare l’abbinamento più adatto ad ogni occasione!
 


 
2017 S/S catwalks have been flooded with… pointy shoes! It’s official: it’s their great comeback!
 
The iconic shoes from the 80es are now the must have of the season, no matter what: ultra flat or on high heels, you must buy and match them with any outfit, elegant, casual or sporty.
 
Here some hints to look gorgeous!
 
12 heel pointy shoes are perfect under a long pair of palazzo pants and a soft bluse. With a knee-lenght skirt we can wear pointy ballerinas or sabots, both high or flat.
The superflat pointy shoes looks extremely chic when matched with cropped trousers o very slim trousers.
Take a look at the gallery to find out the best outfit for every occasion!;